NEWS

NEWS > Finanza Agevolata
RER: contributi a fondo perduto per le reti di imprese PMI
news in Finanza Agevolata > aprile 2018

La Regione Emilia Romagna intende incentivare l’aggregazione di imprese, in rete tra esse, finanziandone l’adozione di soluzioni innovative nei processi, nei prodotti e nelle formule organizzative e anche l’industrializzazione dei risultati della ricerca.
Il progetto deve riguardare l'adozione aziendale di soluzioni tecnologiche innovative, oppure l'industrializzazione dei risultati di una ricerca, oppure la riprogettazione tramite digitalizzazione di intere aree gestionali compatibili con i temi di specializzazione intelligente regionale e svolti in una unica unità produttiva sempre regionale.
 
Le spese ammissibili sono quelle effettuate dall'1 febbraio 2019 al 31 luglio 2020 dalle singole PMI su una parte che va dal 10% al 50% del totale, per un minimo per il complesso della Rete di 150 mila e massimo 300 mila euro relative a:
  • Consulenza da parte di un manager di rete;
  • Nuovo personale laureato da non oltre 8 anni in materie coerenti con il progetto;
  • Consulenze specialistiche di ricerca, sviluppo, progettazione, comprese quelle relative ad acquisizioni di brevetti, licenze e altri diritti di proprietà intellettuale;
  • Materiali per prove e sperimentazioni (max 10% del totale);
  • Personale esistente laureato in materie coerenti con il progetto, non laureato con almeno 5 anni di esperienza in ricerca e sviluppo o progettazione, (max 30% dei punti precedenti) o ausiliario alle prove e sperimentazioni (max 10% dei punti precedenti).
 
Il contributo a fondo perduto è pari al 50% dei costi ritenuti ammissibili.
 
Presentazione delle domande  dal 9 luglio al 3 agosto 2018 per reti di PMI di minimo 3 unità.

+ vuoi saperne di più? compila il form
NEWS IN EVIDENZA
Contributi a fondo perduto per progetti di Promozione Export e internazionalizzazione intelligente

Prende il via la terza edizione del Bando Promozione export e internazionalizzazione intelligente. Il bando sarà aperto dal 4 febbraio 2019 ore 10.00 e resterà disponibile fino al 18 marzo 2019 ore 16.00. L’obiettivo del bando è quello di rafforzarne le capacità organizzative e manageriali sui mercati esteri, anche con il supporto ad attività di promozione.