NEWS

NEWS > Finanza Agevolata
Nuove imprese a tasso zero: chiarite le spese escluse
news in Finanza Agevolata > settembre 2018

I tecnici di Invitalia hanno recentemente fornito chiarimenti in merito alle spese non agevolabili dalla misura nazionale Nuove Imprese a tasso zero, nata per favorire la creazione di nuova imprese da parte di donne e giovani dai 18 ai 35 anni.
Queste in sintesi le spese non ammissibili oggetto dei chiarimenti di Invitalia:
  • beni acquisiti con il sistema del c/visione, della locazione finanziaria, del leasing e del leaseback
  • investimenti di mera sostituzione di impianti, macchinari e attrezzature
  • il cosiddetto “contratto chiavi in mano”
  • commesse interne
  • macchinari, impianti e attrezzature usati
  • costi di esercizio
  • spese notarili
  • scorte, tasse e imposte (l’IVA realmente e definitivamente sostenuta dal soggetto beneficiario è una spesa ammissibile solo se non è da esso stesso recuperabile)
Invitalia ha inoltre precisato che l’acquisto di automezzi è ammesso solo se questi ultimi vengono appositamente attrezzati per essere adibiti a laboratori mobili e che l’acquisto del suolo aziendale è ammesso nella misura del 10 % dell’investimento complessivo soltanto nel settore di attività della “produzione di beni nel settore industriale, dell’artigianato e della trasformazione dei prodotti agricoli” e allo scopo di costruirci il fabbricato aziendale.

+ vuoi saperne di più? compila il form
NEWS IN EVIDENZA
Contributi a fondo perduto per progetti di Promozione Export e internazionalizzazione intelligente

Prende il via la terza edizione del Bando Promozione export e internazionalizzazione intelligente. Il bando sarà aperto dal 4 febbraio 2019 ore 10.00 e resterà disponibile fino al 18 marzo 2019 ore 16.00. L’obiettivo del bando è quello di rafforzarne le capacità organizzative e manageriali sui mercati esteri, anche con il supporto ad attività di promozione.