Bando Voucher digitali I4.0

La Camera di Commercio di Modena ha riaperto il bando per la concessione di contributi camerali per spese di formazione e consulenza per l'introduzione di tecnologie di innovazione digitale I4.0. Domande dal dal 27 dicembre 2017 al 31 gennaio 2018.
 
Il bando, approvato con delibera del Consiglio camerale del 30/11/2017, prevede la concessione di un contributo/voucher alle Micro, Piccole e Medie Imprese aventi sede legale e/o operativa nella circoscrizione territoriale della Camera di commercio di Modena per servizi di consulenza e formazione focalizzati sulle nuove competenze e tecnologie digitali in attuazione della strategia Industria 4.0.
 
L'importo dei voucher, fissato in max € 3.000,00 per singola impresa, oltre la premialità relativa al rating di legalità, prevede le seguenti percentuali dei costi ammissibili:
  • il 60% dei costi ammissibili, se beneficiarie sono medie imprese (per ottenere il contributo massimo l'impresa dovrà sostenere costi per € 5.000,00);
  • il 70% dei costi ammissibili, se beneficiarie sono micro o piccole imprese (per ottenere il contributo massimo l'impresa dovrà sostenere costi per € 4.286,00).
Tutte le spese devono essere sostenute a partire dalla data di presentazione della domanda fino al 120° giorno successivo alla data della Determinazione dirigenziale di approvazione della graduatoria delle domande ammesse a contributo. Il costo complessivo del progetto dovrà essere superiore o uguale ad € 2.000,00.
 
Le richieste di voucher potranno essere trasmesse esclusivamente in modalità telematica, con firma digitale, attraverso lo sportello on line "Contributi alle imprese", all'interno del sistema Webtelemaco di Infocamere - Servizi e-gov.
Guarda le altre notizie di Finanza agevolata
29/07/2021 Comune di Carpi: Contributi a fondo perduto per l'apertura di nuove attività nel centro storico

Con l'intento di sostenere l'economia locale e contribuire alla riduzione di immobili sfitti o non utilizzati, il Comune di Carpi ha pubblicato un bando per la concessione di contributi a fondo perduto per l’avvio di nuove attività commerciali, artigianali e professionali. Previsto un contributo a fondo perduto dell'importo massimo di 15.000 euro. 

29/07/2021 Regione Lombardia: Contributi per abbattimento interessi sui finanziamenti per liquidità e investimenti

Pubblicato dalla Regione Lombardia il Bando FAiCREDITO Rilancio 2021, finalizzato al miglioramento delle condizioni di accesso al credito da parte delle MPMI attraverso la concessione di contributi a fondo perduto, fino a 10.000 euro, per l’abbattimento tassi, sia su finanziamenti per la liquidità, sia su finanziamenti per investimenti.

22/07/2021 Regione Emilia Romagna: Fondo per l’imprenditoria femminile e women new deal

Sarà operativo dopo l'estate il fondo della Regione Emilia Romagna finalizzato a sostenere, con un contributo a fondo perduto fino a 30.000 euro, le micro e piccole imprese femminili, anche in forma associata, e le singole partite Iva che operano sul territorio regionale da non più di cinque anni.