Finanza d’impresa

ESCLAMATIVA sostiene le imprese nei processi di crescita e trasformazione fornendo una qualificata consulenza per la razionalizzazione e l’ottimizzazione delle risorse finanziarie presenti in azienda, per il reperimento di quelle necessarie, nonché per la gestione del rapporto con gli istituti di credito.

La consulenza prevede la scelta dei mezzi finanziari più adeguati, la negoziazione di condizioni, le operazioni di ripianamento e tutta la finanza ordinaria tradizionale.

COME PUÒ AIUTARTI ESCLAMATIVA?​

  • Supporto nella gestione rapporto banca-impresa
  • Analisi struttura finanziaria attuale e ottimale
  • Analisi merito creditizio e valutazione rating bancario
  • Analisi Centrale Rischi (CR)
  • Analisi preliminare per accesso al Fondo di Garanzia per pmi e professionisti
  • Assistenza per razionalizzazione e ottimizzazione risorse finanziarie
  • Temporary management per gestione finanziaria e di tesoreria aziendale
News & Eventi
26/03/2020 Bonus Pubblicità: Le novità introdotte dal Decreto Cura Italia

Il Decreto Cura Italia ha introdotto alcune sostanziali modifiche, valide unicamente per l'anno 2020, alla disciplina del Bonus Pubblicità. Il metodo di calcolo dell'incentivo diventa da incrementale a volumetrico. La percentuale di credito d'imposta passa dal 75 % al 30 %. Introdotta una seconda  finestra di prenotazione dall' 1 settembre al 30 settembre 2020

26/03/2020 Tax Credit Edicole: Le novità introdotte dal Decreto Cura Italia

Il Decreto Cura Italia interviene, attraverso le misure urgenti a sostegno della filiera della stampa descritte nell'articolo 98, sulla disciplina del Tax credit per le edicole introducendo alcune importanti novità. Prevista un'estensione della misura anche alle imprese distributrici di stampa. Ampliata la fattispecie di spese agevolabili. Incremento del tetto massimo di credito fruibile.

25/03/2020 Regione Emilia Romagna: 10 milioni di euro per l’accesso al credito di pmi e liberi professionisti

La Regione Emilia Romagna, in risposta all’emergenza sanitaria Covid19 e con l’intento di favorire la ripresa del sistema produttivo regionale, ha approvato e finanziato, con un primo stanziamento di 10 milioni di euro, un bando finalizzato all’abbattimento dei costi sostenuti dalle imprese e dai professionisti del territorio dell’Emilia-Romagna che richiedano dei finanziamenti.