Finanza d’impresa

ESCLAMATIVA sostiene le imprese nei processi di crescita e trasformazione fornendo una qualificata consulenza per la razionalizzazione e l’ottimizzazione delle risorse finanziarie presenti in azienda, per il reperimento di quelle necessarie, nonché per la gestione del rapporto con gli istituti di credito.

La consulenza prevede la scelta dei mezzi finanziari più adeguati, la negoziazione di condizioni, le operazioni di ripianamento e tutta la finanza ordinaria tradizionale.

COME PUÒ AIUTARTI ESCLAMATIVA?​

  • Supporto nella gestione rapporto banca-impresa
  • Analisi struttura finanziaria attuale e ottimale
  • Analisi merito creditizio e valutazione rating bancario
  • Analisi Centrale Rischi (CR)
  • Analisi preliminare per accesso al Fondo di Garanzia per pmi e professionisti
  • Assistenza per razionalizzazione e ottimizzazione risorse finanziarie
  • Temporary management per gestione finanziaria e di tesoreria aziendale
News & Eventi
28/10/2020 Contributi a fondo perduto per nuove imprese bresciane anche cooperative

La Camera di Commercio di Brescia ha pubblicato un bando finalizzato al sostegno e alla promozione di investimenti per la creazione di nuove imprese, anche cooperative.

Previsto un contributo a fondo perduto del 50% fino ad un massimo di 5.000 euro.

28/10/2020 Regione Emilia Romagna: Accordi regionali di insediamento e sviluppo delle imprese

Pubblicato il bando 2020 "Attrazione investimenti in Emilia-Romagna - Accordi regionali di insediamento e sviluppo delle imprese", in attuazione della legge regionale n.14 del 18 luglio 2014, Promozione degli investimenti in Emilia-Romagna, finalizzato a raccogliere proposte per la realizzazione di investimenti strategici ad elevato impatto occupazionale, che comprendano, prioritariamente, attività di ricerca industriale e di sviluppo sperimentale. 

 

27/10/2020 CCIAA Brescia: Contributi a fondo perduto per la partecipazione a fiere in Italia e in Lombardia

Dalla Camera di Commercio di Brescia due bandi per finanziare la partecipazione delle imprese bresciane alle fiere che si svolgono in Italia (Misura A) o in Lombardia (Misura B).

Previsto un contributo a fondo perduto del 50 % fino ad un massimo di 3.500 euro.