Legalità in azienda

Un’impresa di successo nasce da un’organizzazione efficace ed efficiente, capace di garantire alti standard di compliance nei diversi ambiti aziendali. I consulenti di ESCLAMATIVA supportano l’impresa nell’elaborazione del Modello Organizzativo D.Lgs. 231/01: il sistema di controllo e vigilanza delle procedure aziendali, che permette all’azienda di assicurarsi di fronte a possibili sanzioni di carattere penale. L’intervento di ESCLAMATIVA si esplica inoltre nell’affiancamento delle imprese nella corretta definizione dei processi di trattamento dei dati secondo la normativa Privacy – GDPR e nell’ottenimento del Rating di Legalità delle imprese, che certifica il valore dell’impresa e la sua aderenza ai più alti livelli di legimittità.

News & Eventi
23/09/2021 Regione Veneto: Contributi a fondo perduto a favore delle imprese di produzione cinematografica ed audiovisiva

Aprirà il prossimo 11 ottobre il bando della Regione Veneto che sostiene le imprese di produzione cinematografica e audiovisiva in Veneto per la realizzazione esecutiva delle riprese, la realizzazione tecnica dell’opera e la post-produzione. Previsto un contributo a fondo perduto compreso tra il 20% e il 50% delle spese ammesse, determinato in base al punteggio ottenuto dal progetto candidato. Il contributo massimo per la sezione fiction e animazione è di 200.000 euro per la sezione doc, short e XR è di 30.000 euro.

22/09/2021 Comune di Trento: Contributi a fondo perduto per la riqualificazione o l'avvio di attività imprenditoriali

Dal Comune di Trento un contributo a fondo perduto fino a 14.000 euro per la riqualificazione delle attività economiche presenti del territorio comunale o per l'avvio di nuove imprese. Agevolate le attività di somministrazione al pubblico, commerciali in forma ambulante e al dettaglio, artigianali, agrituristiche e le palestre e centri sportivi al chiuso.

21/09/2021 Regione Lazio: Contributi a fondo perduto per diagnosi digitale

Dalla Regione Lazio un voucher in favore delle pmi laziali per finanziare l'acquisizione di una Diagnosi Digitale che le renda consapevoli dei vantaggi di investire nella digitalizzazione della propria impresa. Previsto un contributo a fondo perduto del 70% delle spese ammissibili e fino all’ importo massimo di 15.000,00 euro