Legalità in azienda

Un’impresa di successo nasce da un’organizzazione efficace ed efficiente, capace di garantire alti standard di compliance nei diversi ambiti aziendali. I consulenti di ESCLAMATIVA supportano l’impresa nell’elaborazione del Modello Organizzativo D.Lgs. 231/01: il sistema di controllo e vigilanza delle procedure aziendali, che permette all’azienda di assicurarsi di fronte a possibili sanzioni di carattere penale. L’intervento di ESCLAMATIVA si esplica inoltre nell’affiancamento delle imprese nella corretta definizione dei processi di trattamento dei dati secondo la normativa Privacy – GDPR e nell’ottenimento del Rating di Legalità delle imprese, che certifica il valore dell’impresa e la sua aderenza ai più alti livelli di legimittità.

News & Eventi
17/06/2021 CCIAA Reggio Emilia: Contributi a fondo perduto per la digitalizzazione delle imprese reggiane

Pubblicato il Bando Voucher Digitali I4.0 - Anno 2021 - della Camera di Commercio di Reggio Emilia, che finanzia la digitalizzazione delle imprese della provincia di Reggio Emilia, mediante la concessione di un contributo a fondo perduto, sotto forma di voucher, del 50% delle spese ammissibili e fino all'importo massimo di 7.000 euro.

Finanziati i servizi di consulenza e/o formazione, l'acquisto di beni e servizi strumentali e le spese per l’abbattimento degli oneri di qualunque natura relativi a finanziamenti.

17/06/2021 Regione Veneto: Incentivi per progetti di innovazione di imprese e professionisti

La Regione Veneto ha pubblicato un bando che finanzia, attraverso la concessione di un contributo a fondo perduto ed un finanziamento agevolato, le imprese che intendano realizzare progetti di innovazione di processo e dell'organizzazione ed i professionisti che intendano realizzare progetti di innovazione o trasformazione digitale. Stanziati per la misura 8 milioni di euro.

 

16/06/2021 CCIAA Reggio Emilia: Contributi a fondo perduto per l'internazionalizzazione delle imprese reggiane

Dalla Camera di Commercio di Reggio Emilia un contributo a fondo perduto del 50% delle spese ammissibili fino ad un importo massimo di 5.000 euro per l'internazionalizzazione e la partecipazione a fiere internazionali delle imprese reggiane.