NEWS

NEWS > Finanza Agevolata
Contributi per la messa in sicurezza degli edifici produttivi non danneggiati dal sisma
news in Finanza Agevolata > maggio 2018

Pubblicata l’Ordinanza n. 6 del 20 aprile 2018 per la rimozione delle carenze e miglioramento sismico degli edifici produttivi non danneggiati dal sisma e ubicati nel "cratere".
Nello specifico con tale Ordinanza viene disposto: 
  • di procedere alla modifica l’Ordinanza n. 40 del 6 agosto 2015 e ss.mm. ed in particolare l’art 5 comma 4, prorogando al 21 maggio 2018, il termine precedentemente fissato al 16 novembre 2017 per la consegna della verifica di sicurezza di cui all’art. 3, commi 7 e ss. del D.L. n. 74/2012, convertito nella L. n. 122/2012 e ss.mm., effettuata conformemente al capitolo 8 delle Norme Tecniche per le costruzioni di cui al D.M. 14 gennaio 2008 e 2018;
  • di consentire alle imprese di tutti i settori, compresa l’agricoltura, di presentare domanda di contributo per gli interventi di rimozione delle carenze strutturali finalizzate alla prosecuzione delle attività produttive insediate nei territori colpiti dal sisma del maggio 2012 e il miglioramento sismico, fino ad esaurimento delle risorse assegnate alla Regione Emilia Romagna dal DPCM 28 dicembre 2012 e comunque non oltre il 21 maggio 2018;
  • di prorogare al 31 dicembre 2018 il termine per la fine degli interventi, precedentemente fissato al 30 giugno 2018, e al 29 marzo 2019 il termine per la presentazione della rendicontazione delle spese sostenute, precedentemente fissato al 31 agosto 2018, per le imprese di tutti settori produttivi, compresa l’agricoltura. 
In caso di stanziamento di nuove risorse finanziarie o di accertamento di risorse derivanti da economie, il Commissario si riserva la facoltà, con propria Ordinanza, di provvedere alla riapertura delle procedure, e concedere i contributi agli interventi ammissibili, ma non finanziati per insufficienza di fondi, coerentemente con i criteri fissati dal presente bando. Per il settore agricoltura la priorità nella concessione del contributo sarà rivolta alle imprese per le quali sussistono obblighi di verifica e miglioramento sismico in riferimento al D.L. n. 74/2012, convertito con modificazione nella L. n. 122/2012.

+ vuoi saperne di più? compila il form
NEWS IN EVIDENZA
Contributi a fondo perduto per progetti di Promozione Export e internazionalizzazione intelligente

Prende il via la terza edizione del Bando Promozione export e internazionalizzazione intelligente. Il bando sarà aperto dal 4 febbraio 2019 ore 10.00 e resterà disponibile fino al 18 marzo 2019 ore 16.00. L’obiettivo del bando è quello di rafforzarne le capacità organizzative e manageriali sui mercati esteri, anche con il supporto ad attività di promozione.