Bando per il sostegno degli investimenti nel settore del commercio al dettaglio

La Regione Emilia Romagna ha pubblicato un bando dedicato al commercio al dettaglio, con l’intento di promuovere l’innovazione tecnologica e digitale del settore, in particolar modo, dei piccoli esercizi di vicinato, per rispondere alla sempre più stringente esigenza di adeguarsi alla trasformazione dei mercati e alle nuove abitudini dei consumatori per essere più competitivi.

Il bando prevede un contributo a fondo perduto pari al 40%, elevabile fino al 50 % in presenza di determinati requisiti, per un massimo di contributo concedibile di 50.000 euro.
Possono presentare domanda ed essere beneficiari dei contributi previsti dal presente bando le imprese individuali, le società (di persone, di capitali, cooperative), i loro consorzi e/o le società consortili in possesso dei requisiti richiesti dal bando.
Il bando finanzia progetti che prevedano la realizzazione di interventi per l’innovazione gestionale, dei sistemi di vendita e di servizio con l’utilizzo delle nuove e più moderne tecnologie digitali, quali a titolo di esempio:
  • acquisto di soluzioni e sistemi digitali per l’organizzazione del back-end
  • sviluppo di servizi di front-end e customer experience nel punto vendita
  • sviluppo sistemi di video-collegamenti;
  • omnicanalità con integrazione con la dimensione del retail on line
  • promozione del punto vendita attraverso canali web
Sarà possibile presentare domanda dal 20/05/2019 al 11/07/2019 ma, al raggiungimento di 200 domande presentate, la Regione procederà alla chiusura anticipata del bando. 
Guarda le altre notizie di Finanza agevolata
16/07/2019 EIC – European Innovation Council Roadshow

Durante la giornata informativa organizzata da APRE – Agenzia Per la Ricerca Europea, sono state presentate le opportunità di ottenere finanziamenti e stringere accordi di partenariato nel quadro del programma pilota EIC.

03/07/2019 Al via i Voucher per la consulenza in innovazione del Mise

Dal MiSe fino a 40.000 euro a fondo perduto per le micro imprese e pmi che si avvalgono della consulenza di un manager dell’innovazione per implementare le tecnologie abilitanti previste dal Piano Impresa 4.0.

01/07/2019 Aperto un nuovo sportello del Bando Faber

Dalle ore 12 del 10 luglio alle ore 17 del 12 agosto 2019 aprirà un nuovo sportello del Bando Faber della Regione Lombardia.