CCIAA Modena: Contributi a fondo perduto per nuove imprese

La Camera di Commercio di Modena ha pubblicato il Bando a sostegno delle neo-imprese modenesi allo scopo di incentivare la creazione e lo sviluppo di nuove imprese.

Chi può richiedere il contributo a fondo perduto 

Il bando è destinato alle nuove micro, piccole o medie imprese, appartenenti a tutti i settori economici, che abbiano i seguenti requisiti:

  • avere sede e/o unità locale in provincia di Modena;
  • essere attive e iscritte al Registro Imprese con data uguale o successiva al 01/01/2021.

Quali sono le spese ammissibili

Sono ammissibili a contributo le spese connesse alla creazione di una nuova impresa realizzate nella sede/unità locale localizzata sul territorio della provincia di Modena.

In particolare, sono finanziabili le seguenti spese:

  • onorari notarili e costi relativi alla costituzione d'impresa al netto di tasse, imposte diritti e bolli anticipati dal notaio/consulente;
  • canoni di locazione dell’immobile limitatamente a soli tre mesi, purché successivi alla data di iscrizione al Registro Imprese;
  • acquisto o leasing di beni strumentali/macchinari/attrezzature/hardware/arredi;
  • acquisto o leasing di software gestionale, professionale e altre applicazioni aziendali inerenti all'attività dell'impresa;
  • spese per la realizzazione del sito internet, nel limite massimo del 30% del costo complessivo del progetto;
  • registrazione e sviluppo di marchi e brevetti e relative spese per consulenze;
  • consulenza e servizi specialistici nelle seguenti aree: marketing, logistica, digitale, gestione del personale, economico-finanziaria e contrattualistica.

Misura del contributo a fondo perduto 

Il contributo camerale a fondo perduto è fissato nella misura del 50% delle spese ammissibili, fino ad un importo massimo di € 5.000

L’aiuto concesso non è cumulabile con altri interventi agevolativi aventi ad oggetto le stesse spese.

Quando presentare domanda

Le domande dovranno essere inviate dalle ore 10,00 di mercoledì 22 settembre 2021 alle ore 12,00 di venerdì 8 ottobre 2021, esclusivamente in modalità telematica. 

Le domande verranno ordinate in base all’ordine cronologico di presentazione.

 

Per richiedere informazioni compila il form che trovi in basso oppure alla tua sinistra! 

Guarda le altre notizie di Finanza agevolata
23/09/2021 Regione Veneto: Contributi a fondo perduto a favore delle imprese di produzione cinematografica ed audiovisiva

Aprirà il prossimo 11 ottobre il bando della Regione Veneto che sostiene le imprese di produzione cinematografica e audiovisiva in Veneto per la realizzazione esecutiva delle riprese, la realizzazione tecnica dell’opera e la post-produzione. Previsto un contributo a fondo perduto compreso tra il 20% e il 50% delle spese ammesse, determinato in base al punteggio ottenuto dal progetto candidato. Il contributo massimo per la sezione fiction e animazione è di 200.000 euro per la sezione doc, short e XR è di 30.000 euro.

22/09/2021 Comune di Trento: Contributi a fondo perduto per la riqualificazione o l'avvio di attività imprenditoriali

Dal Comune di Trento un contributo a fondo perduto fino a 14.000 euro per la riqualificazione delle attività economiche presenti del territorio comunale o per l'avvio di nuove imprese. Agevolate le attività di somministrazione al pubblico, commerciali in forma ambulante e al dettaglio, artigianali, agrituristiche e le palestre e centri sportivi al chiuso.

21/09/2021 Regione Lazio: Contributi a fondo perduto per diagnosi digitale

Dalla Regione Lazio un voucher in favore delle pmi laziali per finanziare l'acquisizione di una Diagnosi Digitale che le renda consapevoli dei vantaggi di investire nella digitalizzazione della propria impresa. Previsto un contributo a fondo perduto del 70% delle spese ammissibili e fino all’ importo massimo di 15.000,00 euro