Prorogato per il 2019 l’esonero dei contributi INPS a carico dell’azienda per l’assunzione di giovani NEET

E’ stato confermato e prorogato anche per il 2019 l’incentivo Occupazione Giovani che consente ai datori di lavoro che scelgano di assumere dal 1 gennaio 2019 e fino al 31 dicembre 2019 giovani NEET (giovani non inseriti in un percorso di studio o formazione) di beneficiare dell’esonero dal pagamento dei contributi INPS a carico dell’azienda per un massimo di 8.060 € annui.

E’ fissato nel 28 febbraio 2021 il termine ultimo entro il quale fruire dell’incentivo a patto che le assunzioni avvengano attraverso specifiche forme contrattuali, quali:

  • contratto a tempo indeterminato, anche a scopo di somministrazione;
  • contratto di apprendistato professionalizzante o di mestiere;
  • contratto di lavoro a tempo parziale;
  • contratto di lavoro subordinato di socio lavoratore di cooperativa.
Potrebbe interessarti anche...
02/01/2017 Superbonus a chi assume Neet

Via libera alle domande per il Super bonus occupazione, incentivo fino a 12 mila euro.

06/02/2018 Incentivo occupazione NEET per assunzione di giovani aderenti al programma "Garanzia Giovani"

Le assunzioni effettuate dai datori di lavoro a partire dal 1 gennaio 2018 e fino  al 31 dicembre 2018 di giovani dai 16 ai 29 anni di età, iscritti al programma “Garanzia Giovani”, godono dell'Incentivo "Occupazione giovani”.

26/03/2018 Incentivo occupazione NEET per assunzioni di giovani aderenti al Programma "Garanzia Giovani"
L’INPS ha fornito le indicazioni operative per la fruizione dell’incentivo occupazione giovani riconosciuto sotto forma di esonero  dei contributi INPS a carico Azienda, ai datori di lavoro, che senza esservi tenuti assumano nell’intero territorio nazionale giovani cosiddetti NEET - Not [engaged in] Education, Employment or Training - di età compresa tra i 16 e 29 anni.
10/01/2019 Prorogato l'incentivo occupazione NEET per assunzioni di giovani

La proroga consente di poter usufruire per 12 mesi dello sgravio dei contributi a carico del datore di lavoro, nel limite massimo di € 8.060 annui, per le assunzioni di giovani di età compresa tra i 16 e 29 anni, iscritti nel programma "Garanzia Giovani" , effettuate dal 1 gennaio 2019 e fino al 31 dicembre 2019.

Guarda le altre notizie di Finanza agevolata
23/04/2019 Bando per il sostegno degli investimenti nel settore del commercio al dettaglio
Dalla Regione Emilia Romagna un bando per il sostegno del commercio al dettaglio. Previsti contributi a fondo perduto fino al 50% delle spese ammissibili.
 
01/04/2019 Regione Emilia Romagna: Prorogati i termini dell’Ordinanza 57/2012
Il Presidente della Regione Emilia Romagna ha prorogato i termini relativi alla conclusione degli interventi ed alla presentazione della documentazione di rendicontazione del saldo finale previsti dall’Ordinanza 57/2012.
 
26/03/2019 Regione Veneto: contributi a fondo perduto per il sostegno e la promozione dell’imprenditoria femminile
Previsto dal bando della Regione Veneto dedicato all’imprenditoria femminile un contributo a fondo perduto pari al 30% delle spese ammissibili.