Attivo il simulatore per il calcolo del rating delle imprese

Lo scorso 20 agosto il Mediocredito centrale ha pubblicato una guida nella quale fornisce tutte le istruzioni utili a consulenti, imprese e operatori (diversi da banche, confidi e intermediari abilitati) per il corretto utilizzo del portale del rating delle imprese del Fondo Centrale di Garanzia.
Si tratta di un simulatore che permette ai soggetti interessati di verificare l’ammissibilità di un’impresa sulla base del nuovo modello di valutazione del Fondo, basato sulla probabilità di inadempimento oppure inserire i dati di uno o più bilanci di un’impresa, che possono successivamente essere utilizzati da banche, confidi e intermediari durante la compilazione di una richiesta di ammissione al Fondo.
Il portale, è diviso in due sezioni, una denominata “simulazione”, nella quale è possibile effettuare la simulazione del proprio rating , e una denominata “aziende”, nella quale si possono inserire dati di bilancio.
Ad oggi il simulatore è utilizzato soltanto per verificare l’ammissibilità delle imprese rispetto alle operazioni di Sabatini-ter ma in futuro il suo impiego verrà esteso alla verifica dell’ammissibilità di tutte le richieste di ammissione basate sulla verifica dei dati contabili degli ultimi due esercizi d’impresa.
Guarda le altre notizie di Finanza d'impresa
22/03/2019 Calcolo Patent Box per PMI e Micro Imprese

Sarà l'agenzia delle entrate ad effettuare il calcolo dell'agevolazione per le micro e piccole imprese.

15/02/2019 Nuova Sabatini Ter: aggiornato l’elenco dei beni immateriali che godono del contributo maggiorato

La riapertura della Nuova Sabatini, resa possibile dallo stanziamento di 480 milioni di euro disposto con la Legge di Bilancio 2019, ha offerto anche l’occasione per aggiornare l’elenco dei beni immateriali che possono beneficiare del contributo maggiorato.

04/02/2019 Nuova Sabatini Ter: riapertura dello sportello per la presentazione delle domande
Dal 7 febbraio 2019 riapre lo sportello per la presentazione delle domande per gli incentivi alle imprese previsti dalla “Nuova Sabatini”.