Voucher Digitale

Al via l'incentivo della CCIAA dell’Umbria per promuovere la diffusione della cultura e della pratica digitale nelle Micro, Piccole e Medie Imprese di tutti i settori economici attraverso il sostegno economico alle iniziative di digitalizzazione, anche finalizzate ad approcci green oriented, volti a sostenere la transizione ecologica del tessuto produttivo.

La Camera di commercio assegna un contributo a fondo perduto pari al 50% delle spese ammissibili fino ad un massimo di  contributo di euro 7.000,00.

Al via il prossimo 31 gennaio il Bando Voucher Digitali I4.0 della Camera di Commercio della Romagna che finanzia, con un contributo a fondo perduto fino a 10.000 euro gli investimenti in digitalizzazione delle imprese delle province di Forlì-Cesena e Rimini.

Finanziati spese per servizi di consulenza e formazione e l'acquisto di beni e servizi strumentali per l’introduzione e lo sviluppo di una o più tecnologie abilitanti.  

Pubblicato da Unioncamere Lazio e Regione Lazio il Bando Voucher Impresa 4.0 che finanzia le imprese laziali, che desiderano realizzare progetti di digitalizzazione aziendale. Previsto un contributo a fondo perduto del 70% delle spese ammesse e dell’importo massimo di 10.000,00 euro.

Pubblicato dalla Camera di Commercio di Ravenna il Bando Voucher Digitali I4.0 - Anno 2021 che finanzia, mediante la concessione di un contributo a fondo perduto fino al 50 % delle spese ammissibili e dell'importo massimo di 5.000 euro, la digitalizzazione delle imprese della provincia di Ravenna. Presentazione domande dal 18 ottobre 2021.

Pubblicato il Bando Voucher Digitali I4.0 della Camera di Commercio di Modena, che prevede la concessione di un contributo a fondo perduto del 70% delle spese ammissibili, fino all'importo massimo di 7.500 euro, per la digitalizzazione delle imprese della provincia di Modena. Domande al via dal 5 luglio 2021.

La Camera di Commercio di Ferrara ha pubblicato il Bando Voucher Digitali I4.0 - Anno 2021 - che finanzia, attraverso la concessione di un contributo a fondo perduto del 50% delle spese ammissibili, elevabile fino al 60%, e dell'importo massimo di 4.000 euro le imprese della provincia di Ferrara che realizzino progetti di digitalizzazione aziendale.

Pubblicato il Bando Voucher Digitali I4.0 - Anno 2021 - della Camera di Commercio di Reggio Emilia, che finanzia la digitalizzazione delle imprese della provincia di Reggio Emilia, mediante la concessione di un contributo a fondo perduto, sotto forma di voucher, del 50% delle spese ammissibili e fino all'importo massimo di 7.000 euro.

Finanziati i servizi di consulenza e/o formazione, l'acquisto di beni e servizi strumentali e le spese per l’abbattimento degli oneri di qualunque natura relativi a finanziamenti.

Pubblicata l'edizione 2021 del Bando Voucher Digitali I4.0 della Camera di Commercio Riviere di Liguria che prevede la concessione di un contributo a fondo perduto del 70% delle spese ammissibili e dell'importo massimo di 10.000 € in favore delle aziende delle province di Imperia, La Spezia e Savona che intendano realizzare progetti di digitalizzazione aziendale.

Pubblicata l'edizione 2021 del Bando Voucher Digitali I4.0 della Camera di Commercio di Bologna che finanzia, attraverso la concessione di un contributo a fondo perduto del 50% e dell'importo massimo di 10.000 euro, la digitalizzazione delle imprese della provincia di Bologna. 

Aperto il Bando Voucher Digitali I4.0 - Misura B - della Camera di Commercio di Arezzo-Siena, che finanzia, con un contributo a fondo perduto del 70% delle spese, i progetti di digitalizzazione delle imprese delle province di Arezzo e Siena. Finanziati i servizi di consulenza e/o formazione e l' acquisto di beni e servizi strumentali inclusi dispositivi funzionali all’acquisizione delle tecnologie abilitanti previste dal bando oltre alle spese per l’abbattimento degli oneri, quali spese di istruttoria, relativi a finanziamenti, anche bancari. 

Hanno tempo fino al 31 maggio 2021 le imprese delle province di Venezia e Rovigo che desiderano fare richiesta alla Camera di Commercio di Venezia-Rovigo di un contributo a fondo perduto del 70% delle spese ammissibili e dell'importo massimo di 6.000 euro per l' acquisizione di servizi di consulenza e/o formazione e di beni e servizi strumentali, inclusi dispositivi e spese di connessione, funzionali all’utilizzo delle tecnologie abilitanti previste dal bando.

 

Dalla Camera di Commercio di Torino un bando per il sostegno delle imprese della provincia di Torino che intendano realizzare progetti di digitalizzazione aziendale. Previsto un contributo a fondo perduto del 60% e dell'importo massimo di 10.000 euro. 

Al via il 17 maggio 2021 il Bando Voucher Digitali I4.0 di Regione Lombardia e Unioncamere. Previsto un contributo a fondo perduto del 50% e dell'importo massimo di 15.000 euro per le piccole e medie imprese e del 70% e dell'importo massimo di 5.000 euro per le micro imprese. Queste ultime possono concorrere anche all'ottenimento del contributo previsto per le piccole e medie imprese, che prevede un investimento minimo di 10.000 euro. 

La Camera di Commercio di Bergamo ha pubblicato il Bando Voucher Digitali I4.0 - Misura A - finalizzato a sostenere la digitalizzazione delle imprese della provincia di Bergamo attraverso la concessione di un contributo a fondo perduto del 70% delle spese ammissibili e dell'importo massimo di 10.000 euro.

Pubblicato con largo anticipo il Bando per l’erogazione di contributi finanziari a supporto della digitalizzazione e della transizione verso “Impresa 4.0” delle micro, piccole e medie imprese della provincia di Padova - Anno 2021 della Camera di Commercio di Padova. Il bando, che prevede la concessione di un contributo a fondo perduto dell'importo massimo di 5.000 euro, aprirà i battenti il prossimo 19 settembre. Le aziende hanno dunque tutto il tempo necessario per prepararsi alla presentazione della domanda.

Al via dal 29 aprile l'edizione 2021 del Bando per l’erogazione di contributi digitali I4.0 della Camera di Commercio di Pistoia-Prato, che finanzia, attraverso la concessione di un contributo a fondo perduto del 70%, l'acquisizione di servizi di consulenza e/o formazione e di beni e servizi strumentali relativi a una o più tecnologie abilitanti Industria 4.0.

Al via dal 29 aprile l'edizione 2021 del bando Voucher Digitali I4.0 - Misura B della Camera di Commercio di Firenze, che finanzia, attraverso la concessione di un contributo a fondo perduto del 70%, l'acquisizione di servizi di consulenza e/o formazione di beni e servizi strumentali relativi a una o più tecnologie abilitanti Industria 4.0.

La Camera di Commercio di Verona ha pubblicato un bando per la concessione di contributi a fondo perduto in favore delle imprese veronesi che intendono realizzare progetti di digitalizzazione aziendale. Finanziati: l'acquisto di servizi di consulenza e/o formazione relativi a una o più tecnologie tra quelle previste dal bando; l'acquisto di beni e servizi strumentali, inclusi dispositivi e spese di connessione, funzionali all’acquisizione delle tecnologie abilitanti previste dal bando.

Previsto un contributo a fondo perduto fino a 10.000 €.

La Camera di Commercio di Como-Lecco ha pubblicato il Bando Voucher Digitali I 4.0 e sostegno alle imprese turistiche, che prevede la concessione di un contributo a fondo perduto, sotto forma di  voucher, del 50% delle spese ammesse, in favore delle imprese delle province di Como e Lecco che intendono realizzare progetti di digitalizzazione aziendale.

Previsto uno stanziamento di 100.000 euro interamente dedicato alle imprese della filiera turistica.

 

La Camera di Commercio di Modena ha pubblicato il  Bando Voucher Digitali I4.0 che prevede la concessione di un voucher dell'importo massimo di 10.000 euro in favore delle imprese modenesi che intendono realizzare progetti di digitalizzazione aziendale. 

Aperto il Bando Voucher Digitali I 4.0 della Camera di Commercio di Piacenza. Hanno tempo fino al 25 settembre 2020 le imprese piacentine che vogliono fare richiesta di un contributo a fondo a fondo perduto, dell'importo massimo di 5.000 euro, per finanziare il proprio progetto di digitalizzazione aziendale 

Al via dal 10 settembre 2020 il Bando Voucher Digitali I4.0 della Camera di Commercio di Bologna che prevede la concessione di un voucher dell'importo massimo di 10.000 euro in favore delle imprese bolognesi che intendono realizzare progetti di digitalizzazione aziendale. 

Dall' 8 settembre 2020  le imprese ferraresi potranno fare richiesta alla Camera di Commercio di Ferrara di un voucher dell'importo massimo di 5.000 euro per la realizzazione di progetti di digitalizzazione aziendale. Finanziati Servizi di consulenza e/o formazione e l' acquisto di beni e servizi strumentali. 

La Camera di Commercio di Padova ha pubblicato il “Bando per l’erogazione di contributi finanziari a supporto della digitalizzazione e della transizione verso “Impresa 4.0” delle micro, piccole e medie imprese della provincia di Padova Anno 2020” con l'obiettivo di promuovere l’utilizzo di servizi o soluzioni focalizzati sulle nuove competenze e tecnologie digitali e favorire interventi di digitalizzazione ed automazione funzionali alla continuità operativa delle imprese durante l’emergenza sanitaria da Covid-19 e alla ripartenza nella fase post-emergenziale.

Previsto un contributo a fondo perduto fino a 5.000 euro.

 

 

La Camera di Commercio di Ravenna ha pubblicato il “Bando voucher digitali I4.0 - Anno 2020” con l’intento di promuovere l’utilizzo, da parte delle MPMI della circoscrizione territoriale camerale, di servizi o soluzioni focalizzati sulle nuove competenze e tecnologie e favorire interventi di digitalizzazione ed automazione funzionali alla continuità operativa delle imprese durante l’emergenza sanitaria da Covid-19 e alla ripartenza nella fase post-emergenziale.

Previsto un contributo a fondo perduto fino a 5.000 euro.

Filtra per