CCIAA Mantova: Contributi a fondo perduto per le imprese mantovane

La Camera di Commercio di Mantova sostiene le imprese del proprio territorio attraverso la pubblicazione di tre bandi 2023:

Bando Turismo Infrastrutture per favorire i processi di rilancio e di riqualificazione delle imprese mantovane; 

- Bando prevenzione della crisi di impresa che mira a favorire lo sviluppo della cultura di prevenzione della crisi d’impresa;

- Bando Fiere Internazionali per sostenere ed incentivare l’internazionalizzazione delle imprese mantovane.

Con uno stanziamento complessivo pari a € 390.000 intende promuovere misure di sostegno rivolte alle micro, piccole e medie imprese, con sede legale in provincia di Mantova.

Quali contributi prevedono i Bandi della CCIAA Mantova per le imprese mantovane?

  • Il Bando Turismo Infrastrutture, con una dotazione totale pari a € 140.000, prevede un contributo a fondo perduto per azienda pari a € 8.000 a copertura del 50% delle spese, a fronte di investimenti di importo totale pari o superiore a € 4.000.
  • Il Bando per la prevenzione della crisi di impresa, con una dotazione totale pari a € 100.000, prevede un contributo a fondo perduto per azienda massimo di € 5.000 a copertura del 50% delle spese a fronte di investimenti di importo totale pari o superiore a € 2.000.
  • Il Bando Fiere Internazionali gode di una dotazione complessiva pari a € 150.000 e prevede un  contributo a fondo perduto massimo di € 3.000 a copertura del 50% delle spese a fronte di investimenti di importo totale pari o superiore a € 2.500.

Quali spese finanziano i Bandi della CCIAA Mantova per le imprese mantovane?

Il Bando Turismo Infrastrutture finanzia le seguenti spese:

  • a) acquisto di macchinari, attrezzature e arredi;
  • b) sistemi di cassa evoluti e Mobile Pos (compresi software di funzionamento).

Il Bando per la prevenzione della crisi di impresa finanzia le seguenti spese:

  • a) consulenze relative al monitoraggio dell’equilibrio economico-finanziario e degli adeguati assetti organizzativi, erogate dai fornitori qualificati;
  • b) consulenza e servizi specialistici mirati all’adozione di strumenti di allerta, anticipazione e gestione delle crisi di impresa, erogate dai fornitori qualificati di seguito specificati;
  • c) software funzionali all’introduzione dei sistemi di monitoraggio permanente dell’equilibrio economico finanziario, di allerta e gestione della crisi di impresa.

Il Bando Fiere Internazionali finanzia le seguenti spese di partecipazione come espositore diretto, come co-espositore o in forma aggregata alle manifestazioni fieristiche all’estero e a carattere internazionale che si svolgono in Italia dal 01/01/2023 al 31/07/2023:

  • iscrizione e oneri fissi previsti dal regolamento della manifestazione fieristica;
  • iscrizione al catalogo della fiera;
  • noleggio area espositiva;
  • allestimento degli spazi espositivi.

​Chi può beneficiare dei contributi previsti dai Bandi della CCIAA Mantova per le imprese mantovane?

Possono beneficiarie delle agevolazioni previste dai Bandi promossi dalla Camera di Commercio di Mantova le imprese con i seguenti requisiti:

Bando Turismo Infrastrutture: micro, piccole e medie imprese anche in forma di impresa cooperativa con sede legale e/o operativa in provincia di Mantova e svolgano la propria attività primaria nei settori di cui ai seguenti codici ATECO:

  • 47.2 Commercio al dettaglio di prodotti alimentari, bevande e tabacco in esercizi specializzati;
  • 50.30 Trasporto di passeggeri per vie d’acqua interne;
  • 55 Alloggio;
  • 56 Attività dei servizi di ristorazione;
  • 59 Attività di produzione cinematografica, di video e di programmi televisivi, di registrazioni musicali e sonore
  • 60 Attività di programmazione e trasmissione;
  • 77.11 Noleggio di autovetture e autoveicoli leggeri;
  • 77.21 Noleggio e attrezzature sportive e ricreative;
  • 79 Attività dei servizi delle agenzie di viaggio, dei tour operator e servizi di prenotazione e attività connesse;
  • 90 Attività creative, artistiche e di intrattenimento;
  • 91 Attività di biblioteche, archivi, musei ed altre attività culturali;
  • 93 Attività sportive, di intrattenimento e di divertimento.

Bando per la prevenzione della crisi di impresa: micro, piccole e medie imprese in forma societaria, che abbiano sede legale in provincia di Mantova.

Bando Fiere Internazionali, micro, piccole e medie imprese anche in forma di impresa cooperativa, che abbiano sede legale e/o operativa in provincia di Mantova.

Quando richiedere i contributi previsti dai Bandi della CCIAA Mantova per le imprese mantovane?

È possibile presentare le domande per accedere ai contributi previsti dai Bandi della CCIAA di Mantova con le seguenti tempistiche:

  • Bando Turismo Infrastrutture, la presentazione delle domande termina alle ore 12.00 del 26/06/2023.
  • Bando per la prevenzione della crisi di impresa, la presentazione delle domande termina alle ore 12.00 del 12/06/2023.
  • Bando Fiere Internazionali, la presentazione delle domande termina alle ore 12.00 del 15/06/2023.

Per ulteriori informazioni contattaci allo 059/362285 oppure scrivi a info@esclamativa.it 

Guarda le altre notizie di Finanza agevolata
11/04/2024 Fonditalia: Avviso FEMI 2024.01

FondItalia, con la pubblicazione dell’Avviso Femi 2024.01, intende continuare a promuovere la crescita e la qualificazione professionale dei lavoratori, a supporto dell’innovazione nelle imprese.

Per ogni progetto formativo aziendale è concesso un contributo a fondo perduto massimo di 40.000 euro, mentre per ogni progetto formativo individuale finanziabile mediante voucher è concesso un contributo a fondo perduto massimo per singolo voucher di 3.000 euro.

10/04/2024 Fondimpresa: Avviso 1/2024

Con l'Avviso 1/2024, Fondimpresa finanzia, attraverso le risorse trasferite al Fondo dall’INPS, la realizzazione di piani formativi condivisi tra le parti sociali riconducibili a Fondimpresa, rivolti alla formazione dei lavoratori delle aziende aderenti al Fondo che stanno realizzando un progetto o un intervento di innovazione digitale e/o tecnologica di prodotto o di processo.

Il contributo a fondo perduto massimo per impresa aderente non può essere superiore a euro 50.000,00. Ciascun Piano deve rispettare un parametro di contributo massimo pari a 200,00 euro per ora di corso svolta.

09/04/2024 OCM Vino Liguria - contributi a fondo perduto per investimenti nel settore vitivinicolo

Il Bando regionale OCM Vino - intervento settoriale "investimenti" della Regione Liguria, è diretto a migliorare il rendimento globale dell’impresa, in termini di adeguamento alla domanda del mercato, aumento della competitività dal punto di vista della produzione e/o commercializzazione dei prodotti vitivinicoli, anche al fine di migliorare i risparmi energetici, l’efficienza globale nonché trattamenti sostenibili contribuendo così al raggiungimento degli obiettivi di mitigazione dei cambiamenti climatici.

Previsto un contributo a fondo perduto:

  • del 40% della spesa effettivamente sostenuta: per le microimprese, le piccole e medie imprese;
  • del 20% della spesa effettivamente sostenuta: per le imprese classificabili come intermedie;
  • del 19% della spesa effettivamente sostenuta: per le grandi imprese.