CCIAA Mantova: Contributi a fondo perduto per l'internazionalizzazione delle pmi mantovane

La Camera di Commercio di Mantova ha pubblicato il Bando Internazionalizzazione 2020 finalizzato alla concessione di contributi a fondo perduto per progetti di internazionalizzazione delle imprese mantovane, con l'intento di favorire lo sviluppo del sistema economico locale.

Chi può richiedere il contributo

Possono fare richiesta di contributo:

  • Micro Imprese;
  • Piccole imprese;
  • Medie Imprese;

anche in forma di impresa cooperativa, con sede legale e/o operativa in provincia di Mantova.

Cosa finanzia il bando

Il bando finanzia quattro differenti misure:

  • MISURA A

Costi di consulenza e assistenza tecnica erogata da un esperto nelle materie di sviluppo aziendale sui mercati esteri. Tale figura dovrà essere scelta tra i soggetti indicati nel bando all'art.7 del bando.

  • MISURA B

Costi di partecipazione dell’impresa a missioni economiche all’estero organizzate dai soggetti indicati nel bando all'art.7 del bando.

  • MISURA C

Costi di partecipazione con proprio stand a manifestazioni fieristiche all’estero con iscrizione della propria denominazione o ragione sociale nel catalogo della manifestazione e tramite l’esposizione diretta del marchio e/o dei prodotti.

  • MISURA D

Costi di partecipazione con proprio stand a manifestazioni fieristiche in Italia a carattere internazionale con iscrizione della propria denominazione o ragione sociale nel catalogo della manifestazione e tramite l’esposizione diretta del marchio e/o dei prodotti.

Quali sono le spese ammissibili

Sono ammissibili a contributo le seguenti spese:

MISURA A

  • Check up aziendale e redazione di un business plan per l’internazionalizzazione;
  • Consulenze afferenti l’analisi di prodotto/settore (anche finalizzati a una diversificazione produttiva) per l’accesso a nuovi mercati o per ottimizzare il posizionamento aziendale;
  • Consulenze in ambito di: dogane e Intrastat, fiscalità internazionale, origine delle merci, trasporti e Incoterms, contrattualistica internazionale, ricerche di mercato, studi di settore, marketing internazionale, tutela di marchi e di brevetti, assicurazione del credito all’esportazione, finanziamenti e investimenti per la promozione dell’internazionalizzazione aziendale assistiti da SACE-SIMEST e CDP.

MISURA B

  • Ricerca partners/consulenza tecnica, predisposizione ricerche di mercato, check-up preliminari e preparazione profili aziendali, quota di partecipazione e interpretariato afferenti all’organizzazione di missioni economiche collettive.

MISURA C 

  • Iscrizione e oneri fissi previsti dal regolamento della manifestazione fieristica;
  • Iscrizione al catalogo della fiera;
  • Noleggio area espositiva;
  • Allestimento degli spazi espositivi;
  • Servizi allo stand (pulizia e allacciamenti elettrici, idrici, montaggio/smontaggio, internet);
  • Servizi di traduzione ed interpretariato in fiera;
  • Trasporto di materiale espositivo (esclusi gli oneri doganali).

MISURA D

  • Iscrizione e oneri fissi previsti dal regolamento della manifestazione fieristica;
  • Iscrizione al catalogo della fiera;
  • Noleggio area espositiva;
  • Allestimento degli spazi espositivi;
  • Servizi allo stand (pulizia e allacciamenti elettrici, idrici montaggio/smontaggio, internet);
  • Trasporto di materiale espositivo.

Misura del contributo 

Il contributo concesso varia in relazione alla misura per la quale il beneficiario inoltra domanda, come di seguito riportato:

MISURA A

  • Contributo massimo di 2.000 euro a fondo perduto a copertura del 50 % del valore delle spese sostenute e ammissibili per investimenti di importo pari o superiore a 2.000 euro.

MISURA B

  • Contributo massimo di 2.000,00 euro concesso a fondo perduto a copertura del 50% del valore delle spese sostenute e ammissibili al netto di IVA per collettive di minimo 3 e fino a 5 aziende.
  • Contributo massimo di 3.000,00 euro concesso a fondo perduto a copertura del 70% del valore delle spese sostenute e ammissibili al netto di IVA per collettive di minimo 6 aziende.

È previsto un investimento di importo totale pari o superiore a 1.500,00 euro IVA esclusa.

MISURA C

  • Contributo massimo di 3.000,00 euro concesso a fondo perduto a copertura del 50% del valore delle spese sostenute e ammissibili al netto di IVA per investimenti di importo totale pari o superiore a 3.000,00 euro IVA esclusa.

Tale Misura prevede l’erogazione di un contributo per la partecipazione ad una sola manifestazione fieristica.

MISURA D

  • Contributo massimo di 2.000,00 euro concesso a fondo perduto a copertura del 50% del valore delle spese sostenute e ammissibili al netto di IVA per investimenti di importo totale pari o superiore a 2.000,00 euro IVA esclusa.

Tale Misura prevede l’erogazione di un contributo per la partecipazione ad una sola manifestazione fieristica.

Modalità di presentazione

Le domande di contributo devono essere presentate in via telematica a partire dalle ore 9:00 del 15/04/2020 fino alle ore 18:00 del 20/06/2020.

Potrebbe interessarti anche...

Al via dal 30 aprile e fino al 31 agosto 2020 il bando Voucher digitali Impresa 4.0 (Misura B) della Camera di Commercio di Mantova, finalizzato a sostenere le imprese mantovane che investono nelle tecnologie digitali previste dal Piano Industria 4.0 del governo. Prevista la concessione di un voucher del valore massimo di 10.000 euro per l'acquisto di consulenza, formazione, hardware e software. 

 

La Regione Lombardia e la Camera di Commercio di Mantova hanno attivano una misura finalizzata ad incentivare processi di rivitalizzazione, riqualificazione e innovazione delle imprese mantovane ubicate nei comuni del cratere sismico  del 2012. Previsto un contributo a fondo perduto fino a 30.000 euro. Domande al via dal 30 marzo 2020.

Al via dal 2 aprile 2020 e fino al 15 dicembre 2021 il bando della Regione Lombardia finalizzato a supportare le imprese lombarde nell'adozione e nell'attuazione di piani aziendali di smart working per i propri dipendenti. Previsto un contributo a fondo perduto sotto forma di voucher di importo compreso tra 7.500,00 euro e 22.500,00 euro a seconda della dimensione aziendale.

 

La Regione Lombardia ha annunciato lo stanziamento di 15 milioni di euro per finanziare l'edizione 2020 del Bando Faber, finalizzato a sostenere gli investimenti produttivi delle micro e piccole imprese manifatturiere, edili e artigiane della Lombardia. Previsto un contributo a fondo perduto del 30 % per l'acquisto di nuovi macchinari, impianti di produzione e attrezzature innovativi.

La Regione Lombardia ha prorogato al 31 dicembre 2020 l'apertura dello sportello del Bando "AL VIA", nato per supportare nuovi finanziamenti da parte delle PMI lombarde, attraverso la concessione di un finanziamento a medio lungo termine, assistito da una garanzia a valere sul Fondo Garanzia AL VIA e abbinato ad un contributo a fondo perduto in conto capitale.

Dal 23 gennaio al 31 marzo 2020 le micro, piccole e medie imprese e i professionisti lombardi possono fare richiesta di un contributo a fondo perduto per finanziare il deposito di nuovi brevetti sia europei sia internazionali, relativi a invenzioni industriali.

Al via dal 27 gennaio e fino al 13 marzo 2020 la FASE 3 del Bando Economia Circolare, che prevede la concessione di contributi a fondo perduto del 40 % per progetti di economia circolare, promossi da imprese, singole o aggregate, situate in Lombardia

Al via dal 28 febbraio 2020 il bando della Regione Lombardia per la concessione di contributi a fondo perduto del 50 % in favore di micro e piccole imprese lombarde iscritte nell’elenco regionale delle attività storiche e di tradizione. 

L’iniziativa della Regione Lombardia, denominata Linea Innovazione, è volta a sostenere gli investimenti per innovazione di prodotto e processo attraverso la concessione di un finanziamento abbinato ad un contributo a fondo perduto. 
Dal 19 novembre 2019 le micro e piccole e medie imprese lombarde potranno fare richiesta di un contributo a fondo perduto fino a 15.000 euro per la partecipazione a fiere internazionali che si svolgono in Lombardia.
Fino al 15 novembre 2019 le imprese mantovane possono fare richiesta del voucher digitale Impresa 4.0 – Misura B.
Contributi a fondo perduto fino a 50 mila euro per l’avvio di nuove imprese e fino a 75 mila euro per il consolidamento e l’espansione di realtà imprenditoriali già esistenti. Incentivate le micro, piccole e medie imprese e i liberi professionisti. 

La Regione Lombardia ha disposto l’apertura del 3° sportello del bando Faber a far data dalle ore 12 del 5 settembre 2019. Sono confermati i contenuti del bando già approvato con decreto n. 1974/2019, pubblicato sul Burl (Bollettino Ufficiale di Regione Lombardia) n. 8 del 20 febbraio 2019.

Al via il Bando Fashiontech della Regione Lombardia destinata a sostenere i progetti di ricerca e sviluppo nel settore tessile, moda e accessorio, caratterizzati dalla sostenibilità dal punto di vista ambientale, economico e sociale.

Sarà aperto dal 5 marzo al 15 aprile 2019 il Bando Faber della Regione Lombardia che sostiene con l’erogazione di contributi a fondo perduto del 40 % le micro e piccole imprese manifatturiere, edili e artigiane che vogliono effettuare investimenti produttivi.

La Regione Lombardia ha stanziato 70 milioni di euro per finanziare il bando CALL HUB, finalizzato al sostegno di progetti di innovazione e ricerca nelle imprese del territorio lombardo. 

Al via il prossimo 15 gennaio il bando “Call Hub Ricerca e Innovazione” della Regione Lombardia che stanzia 7 milioni di euro per progetti di ricerca industriale e di sviluppo sperimentale per il potenziamento della capacità competitiva e attrattiva del territorio. 
Guarda le altre notizie di Finanza agevolata
Esclamativa 09/07/2024 WEBINAR GRATUITO: Bando Strategie Innovative di Internazionalizzazione

Partecipa al nostro webinar il 18 luglio dalle 16:00 alle 17:30! Scopri come accedere ai finanziamenti del bando "Strategie Innovative di Internazionalizzazione" della Regione Marche. Con relatori esperti da Esclamativa, ESC Agency e Geocom Italia, imparerai le migliori strategie per espandere la tua impresa a livello internazionale. Non perdere questa opportunità unica! Iscriviti ora per assicurarti il tuo posto.

Esclamativa 09/07/2024 Ministero del Turismo: Fondo Turismo Sostenibile

Aperto fino al 31 luglio 2024 il Fondo Turismo Sostenibile, strumento agevolativo del Ministero del Turismo, che finanzia progetti di investimento orientati alla promozione dell’ecoturismo e del turismo sostenibile.

Prevista la concessione di un contributo a fondo perduto fino al 50% delle spese agevolabili e del massimo concedibile di 300.000 euro.

Esclamativa 05/07/2024 Regione Piemonte: Contributi a fondo perduto per la digitalizzazione

La Regione Piemonte ed Unioncamere Piemonte hanno promosso il Bando Voucher Digitalizzazione PMI, finalizzato a finanziare, a fondo perduto, progetti di transizione digitale delle imprese piemontesi.

Prevista la concessione di un contributo a fondo perduto fino ad un massimo di 25.000 euro. La percentuale delle spese agevolate varia in funzione della dimensione d'impresa.