Molise

La Misura «Resto al SUD 2.0» intende promuovere la costituzione di nuove attività localizzate nei territori delle regioni Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia. 

Prevista, in via alternativa, la concessione di un voucher fino a 50.000,00 euro o di un contributo a fondo perduto fino al 75% delle spese ammissibili. 

Il Ministero delle Imprese e del Made in Italy (MIMIT) ha stanziato 400 milioni di euro a sostegno del processo di transizione delle PMI delle regioni del Mezzogiorno.

La misura ha l’intento di agevolare il processo di transizione delle piccole e medie imprese mediante il sostegno a investimenti imprenditoriali innovativi, che facciano ampio ricorso alle tecnologie digitali, secondo il Piano Transizione 4.0.

Il sostegno previsto, con un’agevolazione articolata in un contributo e in un finanziamento agevolato, è pari al 75% delle spese ammissibili, a fronte di un investimento minimo di € 75.000 e massimo di € 5.000.000.

L'incentivo sostiene i progetti finalizzati alla sostituzione di almeno il 10% del metano e dei combustibili fossili utilizzati nei processi produttivi dei settori altamente inquinanti, con idrogeno a basse emissioni di carbonio e/o rinnovabile.

Istituita dal Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica, l'agevolazione gode di una dotazione finanziaria pari a 1 miliardo di euro.

Filtra per